Denunciati tre dipendenti ASL dalla GdF:si appropriavano dei ticket

(Adnkronos) – Tre dipendenti della Asl di Foggia, in servizio presso il poliambulatorio di Ischitella, sono stati denunciati a piede libero da militari della Brigata della Guardia di Finanza di Rodi Garganico perche’ si sarebbero appropriati delle somme pagate per i ticket sanitari. L’indagine riguarda un periodo che va dal 2009 al 2010.

null

I tre impiegati, abusando dei rispettivi ruoli all’interno dell’Ente, si sarebbero impossessati complessivamente di 2.360 euro corrisposti dai cittadini. I tre dipendenti infedeli, denunciati dalle Fiamme Gialle alla Procura della repubblica di Lucera, devono rispondere di peculato, un reato punito con una reclusione da tre a dieci anni. I tre dipendenti sono stati anche segnalati alla Corte dei Conti per il danno erariale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*