La giunta regionale ha approvato l’utilizzo del farmaco Tocilizumab. Arriverà anche al Policlinico Riuniti di Foggia e a Casa Sollievo a SG Rotondo

COVID 19. Utilizzo off-label, ai sensi della L. 94/98, del medicinale Roactemra a base del principio attivo Tocilizumab fornito gratuitamente dalla Ditta farmaceutica ROCHE S.p.a. per il trattamento della polmonite da CORONAVIRUS – COVID 19. Individuazione dei Centri prescrittori ed utilizzatori.


La Giunta regionale ha approvato l’utilizzo del medicinale per il trattamento della polmonite da coronavirus 19.

Ha demandato alla Commissione Tecnica Regionale Farmaci la definizione e l’approvazione, anche mediante il ricorso a riunioni da effettuarsi con modalità di video/teleconferenza di un protocollo scientifico per il corretto impiego off-label del farmaco Tocilizumab nei pazienti affetti da polmonite interstiziale da Covid 19, con l’individuazione dei criteri di inclusione/esclusione al trattamento e delle misure emergenziali da adottarsi, da parte dei Centri individuati che si occupando di gestire gli ammalati. 

La Giunta ha individuato inoltre tutti i presidi ospedalieri COVID-19, quali centri autorizzati alla prescrizione e somministrazione della terapia farmacologica off-label a base di Tocilizumab per il trattamento dei pazienti affetti da polmonite interstiziale da Covid 19 nelle unità operative di Pneumologia, Malattie Infettive e Terapia Intensiva;

Come già detto, non ci sono oneri a carico del SSR dal momento che il medicinale sarà fornito gratuitamente dalla ditta farmaceutica Roche ai Centri autorizzati dalla regione alla prescrizione e somministrazione.

^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^
Ancora in materia di Covid, la Giunta ha approvato  la programmazione di euro 10 mln di fondi dal piano di azione e coesione,  per azioni immediate di potenziamento delle attrezzature delle strutture sanitarie, al fine di fare fronte all’emergenza. Le risorse sono state iscritte con effetto immediato nell’ambito delle disponibilità della protezione civile.