Referendum Fiat Mirafiori: ha vinto il sì con il 54%,Marchionne ringrazia mentre Vendola parla di vittoria amara

MARCHIONNE : a Mirafiori ha vinto il coraggio – Libero News

Marchionne: svolta storica e scelta lungimirante – AGI

VENDOLA: PER MARCHIONNE VITTORIA AMARA – Ansa

FIOM: rovesciare l’accordo – Corriere della Sera

Decisivi gli impiegati per il sì – L’Unità

Risposta alle bugie, porta chiusa agli estremismi  – Il Giornale

COSA CAMBIA NEL CONCRETO A MIRAFIORI

I punti principali dell’accordo firmato tra Fiat e sindacati (esclusi Fiom e Cobas):
Turni settimanali di lavoro: saranno 18, 3 al giorno per 6 giorni. Il 18° turno sarà retribuito con una maggiorazione. Sono previste 120 ore di straordinario obbligatorio ogni anno (15 sabati lavorativi). Attualmente le ore di straordinario sono 40, più altre 64 previste dall’accordo rsu.
Pause: previste tre pause da 10 minuti invece delle attuali due da 15 minuti e una da 10 minuti. I 10 minuti in compenso sarebbero compensati in busta paga con un aumento di 32,47 euro al mese.
Assenteismo: dal luglio 2011, se il tasso di assenteismo non scende sotto il 6%, ai dipendenti che si assenteranno per malattie brevi (non oltre i 5 giorni) a ridosso delle feste, delle ferie o del riposo settimanale per più di due volte in un anno, non verrà pagato in busta il primo giorno di malattia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*