Mafia garganica, Bordo (PD): “Servono investimenti in organici e logistica, una visione burocratica impedisce di venir fuori dalla logica emergenziale”

“I risultati ottenuti da magistratura e forze dell’ordine contro le pericolose organizzazioni mafiose del Gargano sono innegabili, al pari della drammatica carenza d’organico del commissariato di San Severo che il Ministero dell’Interno non intende rafforzare”. E’ il commento di Michele Bordo, deputato del Partito Democratico e componente della Commissione bicamerale Antimafia, all’intervento in Aula del sottosegretario all’Interno, Alfredo Mantovano, in risposta all’interrogazione con cui era stata sollecitata l’attenzione del Governo verso il presidio sanseverese della Polizia di Stato, che “opera con appena 12 unità destinate al controllo del territorio di 14 Comuni””.

“E’ doveroso riconoscere al sottosegretario, frequentemente sul campo, il merito di avere finalmente indotto il Governo a prendere atto che sul Gargano operano clan mafiosi spietati e aggressivi verso gli interessi economici – continua Bordo – ma resta il problema delle ordinarie attività di controllo e prevenzione, praticamente impossibili da svolgere con le forze attualmente disponibili”.

Su questo specifico aspetto del problema sollevato nell’interrogazione, “Mantovano non ha fornito alcuna risposta concreta e si è rifugiato nella burocratica enunciazione della circolare ministeriale, nota a tutti, che impedisce la costituzione di commissariati dove operano le compagnie dei carabinieri.

Evidentemente, al sottosegretario sfugge che è proprio a sostegno dell’azione dei militari dell’arma che si richiedono investimenti per potenziare organici e logistica in un territorio vasto e impervio. Se non si vuole istituire un nuovo commissariato a San Nicandro – conclude Michele Bordo – allora si potenzino quelli di San Severo e Manfredonia, altrimenti la lotta alla mafia garganica non uscirà mai dalla logica emergenziale”.

ALIFIRE SRL

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*