Comunicato Segreteria on.Bordo (Pd):dissesto idrogeologico Lesina Marina, urge piano di interventi

Segue comunicato ufficiale della Segreteria Politica dell’on. Michele Bordo (PD) sulla situazione di dissesto idrogeologico presente a Lesina Marina (FG).

Allargare alla partecipazione del sindaco di Lesina e dei tecnici dell’Amministrazione comunale il Tavolo tecnico per la gestione dell’emergenza relativa al dissesto idrogeologico esplosa a Lesina Marina “per garantire un più immediato e diretto raccordo tra la gestione commissariale e le legittime istanze della comunità”.

E’ la richiesta avanzata al Governo da Michele Bordo, deputato del Partito Democratico, in un’interrogazione al Presidente del Consiglio dei Ministri depositata nella giornata di ieri. Proprio l’Esecutivo ha preso atto della gravità del fenomeno, registrato per la prima volta nel 2004, ed ha dichiarato lo stato di emergenza, di recente prorogato, affidando alla Protezione Civile e ad un Commissario delegato l’attuazione degli interventi necessari a fronteggiare il dissesto e le sue conseguenze.

L’attività commissariale – fa rilevare Bordo – si è limitata all’adozione di ordinanze di sgombero degli edifici limitrofi alle voragini che continuano ad aprirsi nel sottosuolo del comprensorio balneare”; mentre “non è stato adottato il piano di interventi necessario per utilizzare le risorse messe a disposizione dal Governo, che comunque sono insufficienti a garantire gli interventi minimi di messa in sicurezza del centro turistico”.

Alcune di queste voragini hanno provocato e continuano a provocare ingenti danni alla viabilità pubblica e fatto emergere rischi per la tenuta dell’equilibrio statico di centinaia di alloggi – sottolinea il deputato del PD – L’aggravarsi del fenomeno ha, inoltre, determinato ripercussioni negative sull’economia turistica e, per conseguenza, sulle piccole e piccolissime imprese agricole, commerciali, agroalimentari e artigianali della zona”.

Assicurare una diversa e più partecipata gestione dell’emergenza è sempre più urgente. Pertanto, sarebbe molto utile – conclude Michele Bordo – il coinvolgimento diretto dell’Amministrazione comunale in modo da rappresentare compiutamente le istanze della comunità lesinara ed affrontare meglio la crescente tensione sociale”.

3 thoughts on “Comunicato Segreteria on.Bordo (Pd):dissesto idrogeologico Lesina Marina, urge piano di interventi

  1. on. bordo ci fa piacere sentire che lei si sta interessando di marina di lesina, ma fino ad oggi dove sei stato!!!!!!! cè gente e professionisti che stanno dando l’anima da quattro anni, autotassandosi. l’unico politico che sino ad oggi e stato sempre presente e stato il consigliere regionale damone. speriamo che nelle prossime occasioni riusciamo a vedere che faccia a. le foto che pubblicate non rappresentano la marina.

  2. Vorrei informare l’on. bordo che la prima foto non riguarda il dissesto idrogeologico di lesina marina ma bensì la frana che c’è stata alla porte di san marco in lamis.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*