La Guardia di Finanza arresta 6 persone per lavoro clandestino

Segue articolo della Redazione dell’emittente tv foggiana TeleDAUNA, tratta dalsuo sito ufficiale www.teledauna.it

Una importante operazione di polizia giudiziaria e’ stata svolta dai finanzieri del nucleo di polizia tributaria della guardia di finanza di foggia, all’esito di complesse indagini delegate dalla procura della repubblica di foggia.
Nello specifico e’ stato accertato come 6 persone, presunte datori di lavoro per badanti e colf in famiglia, abbiano prodotto in prefettura falsa documentazione attestante redditi che in realta’ non possedevano, a sostegno della richiesta di assunzione.
Quello del reddito e’ uno dei requisiti che la legge impone di avere a garanzia della regolare assunzione di colf e badanti, specie se extracomunitari.
Le sei persone sono state denunciate a piede libero – per specifici reati di falso – alla locale procura della repubblica, la quale, condividendo l’assunto investigativo,  ha prontamente esercitato l’azione penale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*