GdF Lucera:blitz della fiamme gialle,denunciate sei persone

I militari della Guardia di Finanza di Lucera,  nel corso di alcune indagini hanno scoperto che una società mediante l’utilizzo di fatture per operazioni inesistenti e dichiarazioni documentali mendaci, ha percepito  fondi europei e nazionali per oltre 145mila euro. Inoltre grazie ad operazioni simulate di capitalizzazione societaria e pagamenti di fatture per operazioni fittizie, la società avrebbe riciclato denaro prevenente  da reati fallimentari per circa 500mila euro.

Nel corso delle indagini gli uomini delle fiamme gialle hanno accertato che la società avrebbe anche tentato di ottenere indebitamente ulteriori 128mila euro di contributi pubblici. Al termine delle indagini sei persone sono state  denunciate all’autorità giudiziaria. Lo si apprende dal sito dell’emittente tv foggiana TeleBlu

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*