GdF Foggia:Frode fiscale mediante fatture false

(Adnkronos) – Una frode fiscale da parte di un’impresa che opera nel settore della promozione pubblicitaria e’ stata accertata da militari della Guardia di Finanza di Foggia. Secondo le Fiamme Gialle l’azienda ha utilizzato fatture per operazioni inesistenti per un importo imponibile di circa 2 milioni e 613 mila euro. Tre persone sono state denunciate all’Autorita’ Giudiziaria. Nel dettaglio le Fiamme Gialle hanno accertato che l’impresa ha sottratto all’imposizione diretta elementi positivi di reddito per 574 mila euro e ha evaso l’Iva per 529 mila euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*