La Capitanata corre a sostegno di Run4Hope

Run4Hope rappresenta un entusiasmante Giro d’Italia, organizzato nel 2021 Regione per Regione per superare le difficoltà dovute alla Pandemia, che farà viaggiare idealmente e materialmente il testimone Run4Hope per tutto il territorio nazionale.
Una staffetta che abbraccerà tutta l’Italia in nome della solidarietà e che coinvolgerà runners, singoli o in gruppi sportivi, associazioni, gruppi spontanei, aziendali o costituiti nell’ambito di Clubs e Running Store, chiamati a correre e a donare per sostenere AIRC per la lotta ai tumori infantili.
La partenza avverrà sabato 22 maggio, contemporaneamente dai 20 capoluoghi di Regione (o da altre città), alla presenza delle autorità e della stampa locale, per concludersi, al termine di un appassionante percorso attraverso i luoghi più belli della nostra nazione, domenica 30 maggio. Durante questo periodo, in base al percorso che verrà individuato dai vari Comitati Regionali Run4Hope, ogni giorno verrà percorsa una tratta prestabilita che vedrà coinvolti i podisti del rispettivo territorio che potranno percorrere la quantità di km desiderata contribuendo a portare a termine questo appassionante progetto.
Nella nostra provincia la staffetta partirà da Ischitella, per fare tappa a Torremaggiore, Lucera accolta dagli atleti della Running Accademy Lucera, Foggia, Ortanova, giungendo a Trinitapoli con i podisti dell’Atletica Trinitapoli e proseguendo per Margherita di Savoia accolti dai vivacissimi Margherita di Savoia Runner e Cerignola passando per Barletta dove i tanti atleti della Barletta Sportiva porteranno la teda a Bari.. Tra le iniziative a sostegno della raccolta fondi c’è la gara virtuale organizzata dalla Running Club Torremaggiore, in occasione del Decennale della nascita dell’Associazione. Dal 1° al 24 maggio sarà possibile correre 10 km o camminare per 5 km e fare una donazione tramite il circuito Rete del Dono.