Proposta dei parlamentari e consiglieri regionali di Forza Italia: urge un Commissario per la sanità in Puglia

BARI – “I dati sulla diffusione del contagio da Covid in Puglia rendono indispensabile insistere nella nostra richiesta di un Commissario per la sanità in Regione, una figura che agisca nell’esclusivo interesse dei cittadini e che sia lontana dalla ricerca del consenso che condiziona in modo inaccettabile l’azione del duo Emiliano-Lopalco”. Così in una nota i parlamentari pugliesi di Forza Italia Mauro D’Attis, Dario Damiani , Francesco Paolo Sisto, Elvira Savino, Carmela Minuto e Vincenza Giuliana Labriola e i consiglieri regionali del partito Giandiego Gatta, Stefano Lacatena e Paride Mazzotta . “La percentuale dei tamponi positivi in Puglia – proseguono – resta più alta della media nazionale, le vittime del Covid da marzo a oggi hanno superato le 1.800 e resta la forte pressione sugli ospedali. Di fronte a queste evidenze, è inspiegabile la zona di rischio gialla riconosciuta dal governo alla Regione. Per questo portiamo avanti con forza la nostra interrogazione urgente al Ministro Speranza affinché si renda conto della situazione disastrosa della sanità pugliese targata Emiliano e nomini quanto prima un Commissario a tutela dei cittadini”, concludono.