Bollettino epidemiologico del 7 novembre 2020 su scala Italia, Puglia e Provincia di Foggia. 1.054 casi pugliesi su 7.081 test di cui 312 casi nel foggiano con 4 decessi

ITALIA – Nella giornata di sabato 7 novembre si registrano 39.811 casi, nuovo record di sempre, contro i 37.809 del giorno precedente. Ancora alti – sebbene in diminuzione – i decessi, 425 (erano stati 446 nelle precedenti 24 ore): il totale delle vittime sale a 41.063. Resta elevato il numero di tamponi effettuati, 231.673 (inferiore però al numero di ieri, 234.245). Il rapporto positivi/tamponi sale al 17,22% contro il 16,14% di 24 ore fa. È quanto emerge dal bollettino quotidiano del ministero della Salute. Il numero di guariti è cresciuto meno di ieri, 5.966 (contro i ben 10.586 delle precedenti 24 ore), per un totale di 328.891. Gli attualmente positivi hanno superato il mezzo milione: sono 532.536, vale a dire 33.418 più di ieri.

SITUAZIONE PUGLIA – Il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, sulla base delle informazioni del direttore del dipartimento Promozione della Salute Vito Montanaro, informa che oggi sabato 7 novembre 2020 in Puglia, sono stati registrati 7.081 test per l’infezione da Covid-19 coronavirus e sono stati registrati 1.054 casi positivi: 277 in provincia di Bari, 91 in provincia di Brindisi, 112 nella provincia BAT, 312 in provincia di Foggia, 95  in provincia di Lecce, 154 in provincia di Taranto, 13 residenti fuori regione. Sono stati registrati 14 decessi: 3 in provincia di Bari, 1 in provincia di Brindisi, 1 in provincia BAT, 4 in provincia di Foggia, 5 in provincia di Taranto.

Dall’inizio dell’emergenza sono stati effettuati 601.611 test.

7.546 sono i pazienti guariti.

16.573 sono i casi attualmente positivi.

Il totale dei casi positivi Covid in Puglia è di 24.935, così suddivisi:

9.946 nella Provincia di Bari;

2.691  nella Provincia di Bat;

1.778  nella Provincia di Brindisi;

6.030  nella Provincia di Foggia;

1.792 nella Provincia di Lecce;

2.519 nella Provincia di Taranto;

179 attribuiti a residenti fuori regione.

I Dipartimenti di prevenzione delle Asl hanno attivato tutte le procedure per l’acquisizione delle notizie anamnestiche ed epidemiologiche, finalizzate a rintracciare i contatti stretti.

Il bollettino epidemiologico Regione Puglia 7.11.2020 è disponibile al link: http://rpu.gl/yAy0w