Puglia d’Oggi e Il Futurista insieme in edicola a Bari dal 10 giugno 2011

 

Il settimanale della destra pugliese “Puglia d’Oggi”, fondato da Pinuccio Tatarella, e quello finiano “Il Futurista”, diretto da Filippo Rossi, da venerdì 10 giugno saranno distribuiti e venduti insieme, a “panino”, nelle edicole di Bari.

L’iniziativa sarà presentata venerdì 10 alle ore 11.00 in una conferenza stampa a Palazzo di Città alla presenza dei due direttori, Fabrizio Tatarella e Filippo Rossi, e del Sindaco di Bari Michele Emiliano.

Per l’occasione i due settimanali, insieme all’istituito culturale Prezzolini, hanno promosso sempre venerdì 10 alle ore 18.30 anche un dibattito sul tema “Che ne sarà della destra? “ presso l’Hotel Excelsior  di Bari.

Sul tema si confronteranno il Vice Presidente del consiglio della Regione Nino Marmo (Pdl, ex An), il parlamentare europeo Salvatore Tatarella, Presidente dell’Assemblea nazionale di FLI, e Filippo Rossi, moderati dal redattore di Puglia d’Oggi Enrico Ciccarelli.

Prevista la partecipazione di molti ex An di Puglia.

Una volta, infatti, la Puglia era il laboratorio nazionale della destra politica. Qui furono eletti i primi sindaci dell’MSI, qui la destra fece l’en plein elettorale, qui nacque inoltre il polo di Pinuccio Tatarella. Ora la destra zoppica e, soprattutto, è divisa. Cosa accadrà in futuro? Che ne sarà della destra?

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*