Dino Marino (PD)->III commissione: sì ad articoli inerenti servizi sociali

Disegno di legge omnibus, audizioni per Istituto zooprofilattico sperimentale di Foggia e candidature per ricoprire l’incarico di Garante regionale delle persone sottoposte a misure restrittive della liberta personale, Sono stati questi i tre argomenti esaminati nel corso della seduta odierna della III commissione consiliare, presieduta da Dino Marino.

La commissione ha approvato (con il voto contrario del PdL) gli articoli di competenza  del ddl “Norme urgenti in materia di ambiente, territorio, servizi sociali e disposizioni diverse”, con alcuni emendamenti sui quali il PdL si è astenuto. Tra i 4 articoli approvati, quello che prevede la istituzione della Fondazione regionale “Puglia sociale”  finalizzata in particolare alla promozione di interventi “di significativo impatto nel contesto sociale per favorire l’inclusione sociale, il contrasto di ogni forma di devianza di persone e gruppi sociali a rischio di esclusione e di marginalita’”. La fondazione è aperta, oltre che alla Regione e gli enti locali , alle Camere di commercio, soggetti imprenditoriali privati, organizzazioni del terzo settore di rilievo regionale, enti religiosi e  fondazioni bancarie .

Le audizioni sull’Istituto zooprofilattico di Foggia hanno visto gli interventi dei rappresentanti di CGIL  e CISL e del dirigente del Dipartimento di igiene e prevenzione della ASL BT. Le altre audizioni, in particolare con il direttore dello stesso istituto,  avranno luogo successivamente.

Infine il Garante  delle persone sottoposte a misure restrittive della libertà personale che dovrà essere eletto dal Consiglio regionale sulla base di una rosa di tre nomi proposta dalla III commissione. Il presidente Marino ha invitato i commissari a far pervenire le candidature che saranno esaminate nel corso della prossima seduta

Nota del Consigliere Regionale del PD DINO MARINO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*