PD Torremaggiore


Candidati elezioni 2016

“Il momento che stiamo attraversando non è indubbiamente dei migliori, viviamo un’epoca in cui la “questione morale”, di cui Berlinguer parlava 30 anni fa, è purtroppo ancora attuale, e probabilmente più cocente di allora….e questo grazie ai comportamenti aberrati di alcuni politici che hanno rappresentato sé stessi e i propri interessi, piuttosto che la collettività e i suoi interessi….
…….Noi del Partito Democratico di Torremaggiore sventoliamo fieri la bandiera del nostro partito, fieri di riconoscerci in quelle idee che ci accomunano, fieri di essere ancora mossi dalla PASSIONE, fieri di essere un gruppo di persone che credono nella politica come SERVIZIO per la comunità, che credono nella morale, nell’etica, nella coerenza, nella legalità, nella lealtà e nella fedeltà ad un’appartenenza politica che sia inclusiva e non esclusiva; crediamo che quello di cui oggi ha bisogno la nostra comunità sia questo e non la negazione della politica, crediamo nel RINNOVAMENTO perché Un partito che non si rinnovi con le cose che cambiano, che non sappia collocare ed amalgamare nella sua esperienza il nuovo che si annuncia ……viene prima o poi travolto dagli avvenimenti, viene tagliato fuori dal ritmo veloce delle cose che non ha saputo capire ed alle quali non ha saputo corrispondere.” E questo abbiamo il coraggio di affermalo oggi come lo affermò a suo tempo Aldo Moro, a scapito della sua stessa vita….noi oggi rischiamo la nostra VITA POLITICA, tutti insieme vecchi e nuovi dirigenti, e, spinti dal DOVERE MORALE e dalla volontà di COSTRUIRE, ci mettiamo in discussione affermando che Torremaggiore ha bisogno di una grande alleanza sociale per allargare gli spazi della politica, per ridare fiducia ed ascoltare il mondo che ci sta intorno e di cui siamo noi stessi parte integrante (prima che politici siamo cittadini come tutti voi), per ascoltare la collettività che ci chiede di fare ogni sforzo per rendere la nostra comunità partecipe, solidale, armoniosa e non più lasciata allo sbaraglio.””
Questo è quello che scrivevamo un anno fa, allorquando, all’indomani dell’elezione a Presidente della Regione del segretario regionale PD, dott. Michele Emiliano, iniziavamo la campagna elettorale che ci avrebbe portato ad oggi, alle Comunali 2016; il nostro appello ad un’alleanza sociale, motivata esclusivamente da un unico denominatore, il Bene Comune di questa città, ha trovato riscontro solo nel Movimento Civico Città Nostra, ed è solo con costoro, viste le premesse, che potevamo stringere una coalizione volta ad un fattiva collaborazione per il conseguimento degli obiettivi per dar vita ad un’amministrazione cittadina connotata da chiarezza, correttezza e trasparenza, attraverso una classe politica responsabile e consapevole delle nuove sfide, dotata di competenze specifiche, rinnovata nelle fila del PD e nuova in quelle di Città Nostra, classe politica che si rispecchia perfettamente nella figura del candidato sindaco dott. Salvatore Leccisotti.
Il risultato finale del processo di rinnovamento del Partito Democratico è una lista formata per la quasi totalità da persone alla prima candidatura, gente entusiasta e motivata il cui unico interesse è il BENE del proprio territorio.

Ecco le persone che compongono la nostra lista:

 

ametta antonio

N.1 ANTONIO AMETTA, funzionario C.N.O. e consulente C.I.A.;

avellino giuseppe

N.2 GIUSEPPE AVELLINO, commerciante;

carchia alessandro

N.3 ALESSANDRO CARCHIA, giovane imprenditore;

LUCIANA DE FLANDRE

N.4 LUCIANDA DE FLANDRE, studentessa;

EMILIO DI PUMPO

N.5 EMILIO DI PUMPO, imprenditore;

ELISA DIURNO

N.6 ELISA DIURNO, operatore socio sanitario;

GIUSEPPE FERRUCCI

N.7 GIUSEPPE FERRUCCI, funzionario bancario;

ANTONIETTA LECCESE

N.8 ANTONIETTA LECCESE, ingegnere;

LECCISOTTI MICHELE

N.9 MICHELE LECCISOTTI, funzionario agenzia delle entrate;

GIUSEPPINA MORRONE N.10 GIUSEPPINA MORRONE, studentessa;
MICHELE PAVONE

N.11 MICHELE PAVONE, infermiere del 118;

PERNA ANNAMARIA

N.12 ANNAMARIA PERNA, studentessa;

ELVIRA PETTOLINO

N.13 ELVIRA PETTOLINO, casalinga;

CARMELA RICCIO

N.14 CARMELA RICCIO, fisioterapista;

SARROCCO

N.15 AGOSTINO SARROCCO, impiegato;

TARTAGLIA MICHELE

N.16 MICHELE TARTAGLIA, pensionato.

MODALITA’ DI VOTO: quest’anno, per favorire la parità di genere, è possibile esprimere due preferenze per i consiglieri, è quindi possibile votare sia un uomo che una donna, entrambi della stessa lista; barrando il simbolo del PD e scrivendo a lato i due nomi dei consiglieri prescelti, il voto è automaticamente dato al nostro candidato sindaco Salvatore Leccisotti.

come votare

 

PD Torremaggiore - Circolo Lavacca e Lamedica - Via Alfieri 8/10 - 71017 Torremaggiore (FG) - Sito che non utilizza Cookie