Azzarone (PD): dimostrato il radicamento del PD in Capitanata con le primarie del 12 gennaio 2020

In provincia di Foggia hanno votato 12.514 elettori nei 45 seggi allestiti in altrettanti comuni. Michele Emiliano ha ottenuto 9088 preferenze (73,00%), seguito da Elena Gentile 2.471 / 19,90%), Fabiano Amati (626 / 5,00%) e Leonardo Palmisano (263 / 2,10%). Azzarone (PD) : è stato dimostrato il radicamento del PD in Capitanata.

“Abbiamo sfidato noi stessi organizzando le primarie in così breve tempo e in un periodo dell’anno decisamente sfavorevole alla partecipazione eppure i cittadini hanno partecipato, hanno avuto modo di scegliere il candidato presidente del centrosinistra, hanno espresso la loro valutazione positiva sull’operato di Michele Emiliano, della Giunta e della maggioranza che ha governato la Puglia in questi cinque anni. Chiedere e ottenere l’attenzione delle comunità non è stato semplice nell’attuale fase politica, eppure ci siamo riusciti e abbiamo nuovamente dimostrato quanto sia profondo e diffuso il radicamento del Partito Democratico in Capitanata. È doveroso ringraziare gli altri candidati per l’impegno profuso. Da oggi siamo tutti proiettati a lavorare insieme per continua a cambiare in meglio la Puglia e contrastare i disegni incoerenti e laceranti della peggiore destra mai vista nell’Italia repubblicana. Tutti insieme abbiamo e dobbiamo cogliere l’opportunità di proseguire e innovare la positiva esperienza di governo del PD e del centrosinistra affrontando con entusiasmo e impegno una bellissima campagna elettorale”.