Scarcerato il sindaco di Apricena Antonio Potenza, annullata l’ordinanza del Gip di Foggia: non esistono indizi di colpevolezza

“Con immensa gioia e amore vi comunico che il collegio di giudici (3 giudici) ha annullato in toto l’ordinanza del gip di Foggia. Non esistono indizi di colpevolezza, ordinando l’immediata scarcerazione di Antonio Potenza. Antonio è libero perché non ha mai commesso nessun reato e voi lo sapete perché lo conoscete benissimo. Ringraziamo il Signore per averci liberato da questo incubo. Antonio non può ancora comunicare con nessuno perché fino a quando non gli viene notificato il provvedimento non può parlare. Grazie a tutti per le preghiere”. Lo si apprende da Facebook dal profilo del Sindaco di Apricena.