ASSUNZIONI SANITÀ, GATTA E MARMO (FI): EMILIANO FA CERIMONIE DI FIRMA DEI CONTRATTI? INDECOROSO E NON È NEMMENO MERITO SUO


Nota dei consiglieri regionali di Forza Italia, Nino Marmo e Giandiego Gatta.

“Senza etica, il comportamento di Emiliano è semplicemente vergognoso: organizza “cerimonie” per la firma dei contratti a tempo indeterminato nella sanità come se fosse un merito. La campagna elettorale è iniziata nel modo peggiore, il più scorretto nei confronti dei cittadini. Lunedì toccherà ai 150 neo dipendenti della Sanitaservice di Foggia, dopo un tour già avviato su tutto il territorio regionale. Nessun governatore si è mai sognato di fare una cosa del genere, spacciandosi come l’artefice della realizzazione del sogno professionale di alcuni. In questo caso, non si tratta affatto di merito: ci sono assunzioni “in blocco” perché, a causa della cattiva gestione del centrosinistra, non è stato possibile farle gradualmente ed ora siamo in grave carenza di personale. Siamo felici per coloro che avranno, finalmente, un posto di lavoro stabile, ma non ci stiamo ad assistere a queste trovate demagogiche ed eticamente censurabili di chi, giocando con la buona fede dei nostri giovani, vuole lasciar credere di avere dato risposte alle loro ansie ed aspettative, senza averne merito”.