Posata la prima pietra per l’allungamento della pista dello scalo foggiano Gino Lisa dopo una battaglia decennale: termine lavori entro aprile 2020

AEROPORTO GINO LISA FOGGIA – 12-04-2019 – POSA DELLA PRIMA PIETRA PER ALLUNGARE LA PISTA DELLO STORICO SCALO FOGGIANO



La posa della prima pietra dei lavori di prolungamento della pista dell’aeroporto “Gino Lisa” è una notizia positiva, che premia un lavoro corale e di squadra, di cui il Comune di Foggia è stato parte attiva ed importante. È stato infatti anche grazie al lavoro dell’Amministrazione comunale se la Commissione del Ministero dell’Ambiente rilasciò la Valutazione di Impatto Ambientale ed è stato grazie al ricorso presentato dal Comune di Foggia, in collaborazione con il Comitato “Vola Gino Lisa”, se il TAR Puglia ha disposto l’annullamento dell’archiviazione del procedimento di approvazione del progetto di allungamento della pista da parte del Provveditorato Interregionale per le Opere Pubbliche. Oggi, con l’impegno della Regione, mettiamo questa partita sui giusti binari infrastrutturali. Sono fiducioso che Regione e Aeroporti di Puglia presto ci comunicheranno l’avvio dell’attività finalizzata a ricercare ed individuare compagnie aree interessate allo scalo della Capitanata. Perché rimettere in moto questa fondamentale infrastruttura, non solo con compiti di Protezione Civile, significa rimettere in moto lo sviluppo del territorio. E’ quanto ha affermato il sindaco di Foggia il dott. Franco Landella