Giannini in Giunta, Campo: Ottima notizia il suo rientro. Ora due anni di intenso lavoro per il futuro della Puglia

Dichiarazione del presidente del Gruppo Pd in Consiglio regionale, Paolo Campo, in merito al rientro nell’esecutivo del collega Giovanni Giannini, nominato nuovamente assessore dal presidente Michele Emiliano in seguito all’archiviazione del procedimento giudiziario a suo carico.
“Il rientro di Gianni Giannini nella Giunta regionale, alla guida dell’assessorato alle Infrastrutture e Trasporti, è un’ottima notizia per la Puglia e la Capitanata e, ovviamente, per lui stesso, che ha superato nel modo migliore l’inciampo giudiziario.
Serietà e affidabilità sono la sua cifra amministrativa che arricchiscono ulteriormente la non comune sensibilità politica mostrata nell’approccio ai temi dello sviluppo diffuso e dei servizi pubblici.

La redistribuzione degli incarichi assessorili, ancora da completare, e la restituzione a Giannini dei dossier che ha istruito fin dall’avvio della legislatura regionale, di certo gioveranno al raggiungimento degli obiettivi strategici della programmazione. Inclusi l’aeroporto Gino Lisa di Foggia, il treno ‘tram’, la piattaforma logistica dell’area industriale Asi di Incoronata-Foggia, la viabilità dei Monti Dauni e del Gargano e quant’altro è incluso nell’elenco delle opere finanziate con il Patto per la Puglia e la programmazione comunitaria.
Saranno due anni di intenso ed efficiente lavoro per offrire alle imprese e ai cittadini della Capitanata e della Puglia infrastrutture strategiche al rilancio diffuso e ramificato dello sviluppo territoriale”.