Presentazione del libro: Michele Maria Pernice. L’uomo e l’artista. Se ne parla il 17 novembre 2016 a Foggia

Giovedì 17 – Novembre – 2016 – ore 17,30
Sala Mazza – Museo Civico di Foggia– P.zza V. Nigri, 1
presentazione del volume di Giucar Marcone
– Michele Maria Pernice. L’uomo e l’artista –
Programma della serata:
saluti delle autorità
presentazione: Carmine de Leo – Presidente Amici del Museo Civico
interventi: Giuliana Macchia – Fotoreporter Amici del Museo Civico
conclusioni a cura dell’autore

 

 

pernice-00

 

Continua l’impegno dell’Associazione Amici del Museo Civico di Foggia nel campo della ricerca culturale, ma i confini della ricerca sono molto labili, prevalgono, infatti, quelli delle emozioni! Michele Maria Pernice, l’uomo e l’artista, questo è il titolo del volume che Giucar Marcone, ha voluto dare a queste sue belle righe in ricordo dell’amico e maestro scomparso di recente.
L’Associazione Amici del Museo Civico, invece, avrebbe voluto chiamare questo volume un uomo un’emozione, in quanto il ricordo del Pernice è maggiormente legato alla sua figura di vice-presidente di tale sodalizio ed alla grande simpatia che egli era capace di sprigionare!
La simpatia, un valore umano, che non è quantificabile, il suo amore per il bello, che si esprimeva nelle sue opere e che l’autore del volume, Giucar Marcone, critico d’arte e poeta, autore già di vari saggi, ha saputo sintetizzare in questa interessante biografia del maestro Pernice.
Il volume è una raccolta di contributi di ricordi e situazioni vissute che tratteggiano l’uomo e l’artista, un piccolo scrigno, quindi, per ricordare, per non dimenticare, soprattutto il sorriso di Michele! la cui biografia, come scrive lo stesso Marcone, non è stata facile da descrivere, perché, pur essendo un grande artista, altrettanto grande era la sua riservatezza, non amava titoli reboanti sulla propria arte, era di una grande riservatezza tanto che, quando era “costretto” al tavolo dei conferenzieri per parlare al pubblico delle sue opere, si notava in lui un palese disagio nel trovarsi in mezzo a tanta gente.
Mario Pernice fu sempre fedele al suo modo di fare arte, apprezzata anche al di là delle Alpi e numerose sono le testimonianze artistiche che ne eternano la sua memoria ed il gusto per il bello, che ha tanto arricchito la nostra città con le ormai famose porte di bronzo di alcune chiese e tante altre magnifiche opere.
Questo libro di Giucar Marcone rappresenta un piccolo viaggio nella vita del maestro Michele Maria Pernice, voluto fermamente dagli Amici del Museo, alla ricerca di ricordi e passioni indelebili, che rivivono nelle sue pagine per non disperdersi tra le nebbie del tempo e per rappresentare sempre un vivido ricordo dell’arte e della vita di questo maestro.
Il volume, arricchito da alcuni disegni di Franco Maruotti, sarà presentato dallo scrittore Carmine de Leo, presidente dell’Associazione Amici del Museo Civico di Foggia il giorno giovedì 17 novembre prossimo alle ore 17,30 presso il Museo Civico di Foggia; nel corso della serata sarà anche proiettato parte di un archivio fotografico delle opere del maestro Pernice realizzato dalla fotoreporter dell’Associazione Giuliana Macchia.